MARVEL’S AGENTS OF S.H.I.E.L.D. – LA SECONDA STAGIONE SU RAI 4.

Su Rai 4 la seconda stagione di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. Coulson deve ricostruire lo S.H.I.E.L.D., mentre è alla ricerca di un obelisco che potrebbe finire nelle mani sbagliate ed avere pericolosi effetti.

La squadra di Coulson torna per nuove avventure, in un mondo decisamente cambiato ed ora alle prese con invasioni e minacce aliene: la seconda stagione di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D., in onda la domenica sera alle 21:15 su Rai 4, sfrutta l’onda del successo dei film Marvel della stagione scorsa, raccontando cosa succede all’organizzazione incaricata di proteggere il mondo dalle creature straordinarie dopo essere stata smantellata.

-Attenzione: spoiler-

Lo S.H.I.E.L.D., infatti, ha perso la credibilità che si era guadagnato nel corso degli anni, anche per colpa dell’Hydra, che è riuscita ad assestare un duro colpo a Coulson (Clark Gregg) facendo infiltrare all’interno dell’organizzazione Ward (Brett Dalton). Quest’ultimo, ora, è stato catturato ed interrogato, per scoprire quale sia il prossimo obiettivo dell’organizzazione neofascista.

Coulson, così, scopre l’esistenza di un misterioso obelisco dai pericolosi poteri. Il membro dell’Hydra Daniel Whitehall (Reed Diamond) è determinato a fare di quell’oggetto un’arma di distruzione di massa: Coulson ed il resto della sua squadra, quindi, dovranno impedire che l’obelisco finisca nelle sue mani.

Skye (Chloe Bennet), intanto, cerca di capire le sue origini e di rintracciare suo padre: Ward, che vorrebbe essere perdonato da lei, le offre il suo aiuto, ma la ragazza non può dimenticare ciò che l’agente ha fatto a Fitz (Iain De Caestecker) e Simmons (Elizabeth Henstridge), abbandonandoli in un contenitore sprofondato nel mezzo del mare. Nonostante i due si siano salvati, Fitz ha subìto dei danni che gli impediscono di riuscire ad esprimersi nel migliore dei modi, mentre Simmons ha deciso di partecipare ad una missione sotto copertura per scoprire i piani dell’Hydra.
12107755_518856351623174_4148806445998864429_n
L’obiettivo di Coulson, però, è anche quello di ricostruire lo S.H.I.E.L.D. e la fiducia nei suoi confronti: per farlo, oltre all’aiuto di Melinda (Ming-Na Wen), di cui scopriremo altri dettagli sul suo passato, dovrà comporre una squadra di validi agenti, composta da Lance Hunter (Nick Blood), Bobbi Morse (Adrianne Palicki, Friday Nights Lights) e dal meccanico Mack MacKenzie (Henry Simmons). Ma Coulson deve riuscire anche ad ottenere la fiducia del Governo, attraverso la collaborazione del Generale Glenn Talbot (Adrian Pasdar), che però non sembra molto propenso a collaborare con lo S.H.I.E.L.D. In mezzo a tutto questo, Raina (Ruth Negga) che, collaborando con il “Dottore” (Kyle MacLachlan), cercherà anche lei di impossessarsi dell’obelisco.

La seconda stagione di Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D. (in cui torna anche Cobie Smulders nei panni di Maria Hill) racconta le conseguenze di ciò che è accaduto nel film “Captain America: The Winter Soldier”, ma propone anche dei crossover con altri film Marvel, come “Inhumans”, “The Avengers: Age of Ultron” e “Guardiani della Galassia”. Il tutto in un unico universo composto di supereroi, extraterrestri e poteri che rendono la Terra un posto diverso rispetto a quello che la gran parte degli umani immaginava. La seconda stagione, inoltre, introduce il personaggio di Peggy Carter (Hayley Atwell), protagonista di Agent Carter, mentre la primavera scorsa la Abc ha iniziato a pensare ad uno spin-off della serie tv con protagonisti Hunter e Bobbi, che potrebbe quindi diventare uno show a sè stante.

Fonte: Tvblog.it

MARVEL’S AGENTS OF S.H.I.E.L.D. – LA SECONDA STAGIONE SU RAI 4.ultima modifica: 2015-11-20T20:05:37+01:00da RedBrickMarvel
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento