NYCC 2015 ‘CUP O’ JOE’.

Torniamo a parlare del New York Comic Con 2015, e questa parliamo del Panel “Cup O ‘Joe”, che ha naturalmente visto la partecipazione del Marvel Chief Creative Officer Joe Quesada, ma anche di Dan Slott (“Amazing Spider-Man”, “Silver Surfer”), Charles Soule (Daredevil), Kieron Gillen (“Darth Vader”), Al Ewing (“New Avengers,” “The Ultimates”) ed altri artisti e scrittori. In occasione di questo attesissimo incontro, si è innanzitutto parlato degli imminenti anniversari di casa Marvel, come il 75 ° anniversario di Capitan America, e il 50° di Black Panther.

Si è inoltre discusso della serie a fumetti “Contest of Champions” ispirata al gioco per cellulare. Ewing ha detto che ci sarà una certa “sinergia” tra i due progetti.

‘Penso che sia il primo libro a fumetti che si basa su un gioco che si basa su un fumetto. Speriamo di poter continuare all’infinito questo tipo di innesti. ‘

Quesada ha inoltre fatto sapere che è in cantiere la pubblicazione del comic Captain Marvel, uno young adult firmato da Shannon Hale & Dean Hale, un fumetto che darà nuova voce a Captain Marvel, per la gioia dei fan!

‘Siamo eccitati in merito a questo, per via dei talenti di alto livello che siamo riusciti a coinvolgere. Crediamo davvero che possa esserci un allineamento tra quello che facciamo qui e il mondo Young Adult.’

Ma passiamo alle altre novità annunciate in occasione del NYCC, e parliamo di Spider-Man/Deadpool, di Joe Kelly e Ed McGuinness, dove non mancheranno azione e divertimento.

‘Joe ha fatto un lavoro incredibile, perché non solo è divertente, ma colpisce con i suoi personaggi, e li mette in posizioni difficili. Vi garantisco che se leggerete questo libro, piangerete fino all’ultima lacrima.’

L’attenzione si sposta poi su Silver Surfer, i cui personaggi festeggeranno il sessantesimo compleanno a Marzo 2016, con un evento davvero enorme che coinvolgerà proprio la serie ed il suo personaggio.
Mentre sulla fortunata serie “Daredevil”, che secondo Charles Soule sarebbe il miglior lavoro di Ron Garney, torna con interessanti novità. Durante il panel è stato infatti annunciato che il personaggio tornerà nuovamente a New York City con un’identità segreta. Si parla anche di Blindspot, il nuovo apprendista di Daredevil. Nome civile: Sam Chung.

Passiamo poi a Star Wars, con il crossover tra “Star Wars” e “Darth Vader”, dal titolo Vader Down.

‘Finalmente abbiamo fatto incontrare i nostri giocattoli. Io gioco con il cast di Jason Aaron e lui gioca con il mio. È brutale ma divertente. Fa molto Star Wars….’

Racconta Gillen, che spiega come il “Darth Vader Annual” sarà invece ambientato dopo il crossover, con Vader impegnato in una “missione diplomatica”.

E infine, parliamo di Obi-Wan and Anakin #1, nuovo fumetto scritto da Soule ed illustrato da Marco Chechetto. La storia sarà ambientata tra Episodio I e Episodio II della saga, con un Anakin Skywalker giovanissimo.

Nella storia, ci si sente quasi come in un film di samurai. Obi-Wan non parla molto, lui risolve i problemi in stile Darth Vader. Rispondono a una chiamata di soccorso, finiscono su un pianeta post-apocalittico, e andranno incontro a un sacco di misteri.

Fonte: Comicsblog.it

NYCC 2015 ‘CUP O’ JOE’.ultima modifica: 2015-11-07T18:51:42+01:00da RedBrickMarvel
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento