NYCC 2015: ‘ALL-NEW, ALL-DIFFERENT MARVEL’.

La Casa delle Idee ha tenuto una conferenza stampa dedicata al rilancio denominato ‘All-New, All-Different Marvel’, dove erano presenti alcuni degli autori attualmente al lavoro su varie testate: Dennis Hopeless, Jason Latour, Tom Taylor e David Walker, assieme agli editors Katie Kubert e Nick Lowe. Il tutto supervisionato dal Redattore Capo Axel Alonso. In breve ecco quanto discusso:

ATTENZIONE SPOILERS!

– ‘Black Panther’. Nick Lowe rivela che è grazie a Sana Amanat se a scrivere questa serie c’è Ta-Nahis Coates, un appassionato di scrittura e fumetti. Il primo arco narrativo della serie vedrà T’Challa impegnato a fronteggiare una rivoluzione in Wakanda, e a costringerlo a chiedersi se gli attuali metodi della Pantera Nera siano ancora validi. Quello rappresentato sarà un eroe africano, non uno americano, per questo ‘più nero’;

– ‘Extraordinary X-Men’. Alonso smentisce subito la ‘credenza popolare’ che vuole la Marvel impegnata nell’eliminare i mutanti. Questa sarà la serie portante degli X-Men, e avrà come protagonisti principali Storm, Old Man Logan e la giovane Jean Grey. Le Nebbie Terrigene saranno il motivo portante di futuri conflitti tra mutanti e Inumani;

– ‘All-New Wolverine’. Lo scrittore Tom Taylor rivela che Laura Kinney è stufa di uccidere, e cercherà di evitarlo nelle sue avventure. Ma come sempre le cose non sono facili;

– ‘All-New X-Men’. Sarà una serie adolescenziale, dove i protagonisti cercheranno di mostrare al mondo che i mutanti non sono una minaccia;

– ‘Power Man & Iron Fist’. L’argomento centrale della serie, spiega David Walker, sarà il rapporto di amicizia tra Luke Cage e Danny Rand. Ci sono molte coppie di amici nel Marvel Universe, Reed Richards e Ben Grimm o Cap e Bucky, ma secondo lo scrittore quella tra Luke e Danny è quella definitiva;

– ‘Howling Commandos of S.H.I.E.L.D.’. Katie Kubert spiega che la serie offrirà l’occasione per esplorare l’aspetto horror e assurdo del Marvel Universe. Tra i protagonisti ci sarà Maria Hill;

– ‘Spider-Gwen’. Latour svela che non solo Gwen cercherà di capire chi ha ucciso il Peter Parker del suo mondo, ma dovrà vedersela con il ritorno di Lizard, mentre il lettore scoprirà nuovi particolari sul passato di Gwen e incontrerà Norman e Harry Osborn;

– ‘Spider-Woman’. Hopeless spiega che questa nuova serie è come una seconda stagione. Ora che Jessica è incinta le sarà difficile fare l’eroina, e dovrà affrontare anche problemi della vita quotidiana;

– ‘Silk’. Cindy Moon collabora con la Gatta Nera, poichè ha avuto personali personali che sta ancora affrontando. In parole povere è diventata una criminale;

– ‘Spider-Women’. Lowe annuncia un cross-over tra le serie ‘Spider-Gwen’, ‘Spider-Woman’ e ‘Silk’ per la prossima primavera. Sarà composto da speciali e coinvolgerà due numeri di ognuna delle tre serie. E’ ambientato nel mondo di Spider-Gwen.

– Per quanto riguarda Julia Carpenter e Anya Corazon, Lowe rivela che della prima si occuperà Dan Slott, mentre la seconda sarà presente in ‘Web-Warriors’, dove una squadra di eroi ragneschi visiteranno le realtà ormai prive dei loro Uomo Ragno;
12141693_516585645183578_5131269974399548534_n
– Grandi cose sono in previsione per Old Man Logan, Steve Rogers e Cable;

– Non sono previste al momento serie antologiche;

– In risposta ad un fan che voleva capire se le teorie complottistiche contro gli X-Men fossero vere, Lowe risponde che coloro che stanno lavorando sulle serie sono dei grandissimi fans dei mutanti, e che quello annunciato finora è solo la punta dell’iceberg;

– Robbie Reyes, il nuovo Ghost Rider, tornerà in una serie personale scritta sempre da Felipe Smith, ma Alonso rivela che è presto per annunciarla;

– Tra gennaio e febbraio Cloack e Dagger faranno il loro ritorno in una serie non specificata da Nick Lowe.

Fonte: Comicbookresources.com

NYCC 2015: ‘ALL-NEW, ALL-DIFFERENT MARVEL’.ultima modifica: 2015-11-07T18:54:32+01:00da RedBrickMarvel
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento